Librerie. Enoteca Barrique

Ideata per la tua
collezione di vini preziosi.
Una vera “biblioteca”
per archiviare i tuoi vini
Un ripiano speciale
per custodire i tuoi libri.
1 2 3
Benvenuto, questa è la sezione dedicata alla Enoteca Barrique, il nuovo modello disegnato da Giuseppe Amato per la tua collezione di vini. L’enoteca Barrique è un elemento di design unico, interamente realizzato con materie prime rare di provenienza italiana ed espandibile in ogni momento. Ogni enoteca ha il suo esclusivo ripiano a ribalta per i tuoi libri.

Scegli la tua MinimumBook® tra le soluzioni che abbiamo pensato per te

L’Enoteca Barrique è caratterizzata da una monobarra in acciaio inossidabile e da una serie di ripiani in legno massello di quercia stagionata in radice, fissati alla barra con i dadi e le rondelle di acciaio inossidabile. Le bottiglie possono essere disposte sia in verticale con l’etichetta in vista, che in orizzontale per mantenere la giusta umidità del tappo di sughero.

Scegli dimensioni »

L’Enoteca Barrique può essere progettata su misura per qualsiasi esigenza specifica. Se hai delle necessità o dei desideri particolari, puoi richiedere il servizio di progettazione esclusivo. Il team di progettisti specializzati ti aiuterà a mettere in pratica le tue idee. Acquista qui il Servizio MinimumBook su misura.

MinimumBook su misura »

Aggiungi gli accessori per la tua Enoteca Barrique

Puoi personalizzare la tua Libreria Lavagna con gli accessori in serie numerata, ispirati dalla storia e dalla cultura italiana. Oggetti unici disegnati, realizzati e firmati da Giuseppe Amato.

La semplicità del Sistema MinimumBook

Il sistema di assemblaggio delle librerie componibili MinimumBook è semplice ed intuitivo. Puoi divertirti a montarla tu stesso oppure puoi delegare al tuo tecnico di fiducia, avvalendoti delle istruzioni di montaggio che troverai nella scatola.

Giuseppe Amato, l’ideatore di MinimumBook

MinimumBook nasce dall’idea visionaria di rilanciare la millenaria cultura italiana, partendo dai libri. Custodisce una collezione ideale di volumi rari, all’interno di un’architettura disegnata da Giuseppe Amato per gli sterminati spazi della Sicilia centrale.